Condividi:

facebook twitter linkedin google email

Trasporto Scolastico 2016-2017

Descrizione procedimento

Il servizio è rivolto prevalentemente agli alunni frequentanti le scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado (per questi ultimi solo in assenza di trasporto pubblico) del territorio del Comune; può essere altresì esteso alle scuole dell'infanzia qualora l'organizzazione del servizio lo consenta. Il servizio, di norma, viene assicurato solo nel caso in cui l'abitazione disti almeno 800 mt. dall'edificio scolastico. Gli alunni non residenti possono avvalersi del servizio, previa convenzione tra i Comuni. I percorsi, le fermate e gli orari sono fissati annualmente dal Comune tenuto conto: a) dei mezzi e delle risorse disponibili; b) della residenza degli utenti; c) della compatibilità dei tempi di percorrenza. L'ammissione al servizio deve essere richiesta dai genitori dell'alunno, utilizzando l'apposito modulo fornito dal Comune nel periodo che va dal 15 gennaio al 31 marzo di ciascun anno. Le iscrizioni fuori termine possono essere accolte solo se motivate e documentate. L'iscrizione si intende tacitamente rinnovata fino a quando l'alunno non cambi ordine di scuola. Nella domanda dovranno essere indicate le generalità dell'alunno e dei genitori nonchè ulteriori delegati dai genitori al ritiro del bambino. L'accettazione dell'obbligo da parte dei genitori ad essere presenti alle fermate dello scoulabus per i lritrio è condizione indispensabile per accedere al servizio. La presentazione della domanda comporta l'integrale ed incondizionata accettazione del regolamento comunale del servizio di trasporto scolastico. Il Comune garantisce il servizio di accompagnamento sugli scuolabus in presenza di bambini frequentanti la scuola dell'infanzia nonchè nei confronti degli alunni portatori di handicap dietro espressa richiesta scritta dei genitori corredata da certificazione medica comprovante tale necessità. Gli alunni che recano danni agli scuolabus, sia all'interno che all'esterno, sono tenuti al rimborso dell spese che il Comune sostiene per la riparazione; i genitori degli alunni che persistentemente tengono un comportamento scorretto sullo scuolabus, vengono informati dall'Ufficio; nei csai gravi si può procedere alla sospensione del servizio.

A chi rivolgersi

Gabriella Brini

Telefono: 0516954126

Cellulare:

Fax:

E-mail: gbrini@cspietro.it

Profilo: Responsabile

Funzioni:

close

Atti e documenti da allegare all'istanza e modulistica necessaria

  • per la scuola dell'infanzia e primaria compilare e consegnare il modulo di richiesta di ammissione al servizio
  • per la scuola secondaria compilare e consegnare il modulo di richiesta di ammissione al servizio
  • allegare 1 foto tessera dell'alunno/studente necessaria per il rilascio del tesserino
  • sottoscrivere l'atto di delega di un familiare o un adulto di riferimento (maggiorenne) per il ritiro del minore (allegato alla domanda di iscrizione)
  • certificazione medica in presenza di alunno disabile che necessiti di accompagnamento

Tempi a conclusione del procedimento

la domanda va presentata dal 15 gennaio al 31 marzo di ciascun anno.

Modalità per avere informazioni relative ai procedimenti in corso

U.O. SCUOLA E DIRITTO ALLO STUDIO

Telefono 051 6954126 - fax 051 6954180 email: gbrini@cspietro.it

Orario tutti i giorni feriali dalle ore 8:30 alle ore 12:30 ed inoltre il giovedì dalle 15 alle 17:45 (nei mesi di luglio ed agosto è sospesa l'apertura pomeridiana del giovedì e del sabato mattina)

SCIA / Silenzio Assenso

La domanda si intende accolta salvo motivato diniego che deve essere comunicato al richiedente entro l'inizio dell'anno scolastico (art. 4 regolamento)

Strumenti di tutela dell'interessato

Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato

Modalità pagamento Contribuzione Ente Costo utente

Il Comune ogni anno con provvedimento della Giunta stabilisce la quota da porre a carico delle famiglie degli utenti, le riduzioni tariffarie e le esenzioni. La retta del trasporto è indistinta: deve essere corrisposta indipendentemente dalle giornate di utilizzo e dal tragitto, è differenziata per tipologia di scuola frequentata e correlata a soglie ISEE così articolate:

- retta standard: si applica agli utenti con un ISEE superiore alla soglia massima stabilita ed agli utenti che non presentano la dichiarazione ISEE

- retta agevolata: si applica agli utenti con un ISEE compreso fra un minimo ed un massimo predefinito

- retta minima: è la retta minima applicabile ad utenti con valore ISEE compreso fra 0 ed un massimo predefinito.

La Giunta invidua annualmente situazioni per le quali può essere prevista la gratuità.

Normativa

  • Legge Regionale n. 26 dell'08/08/2001 "Diritto allo studio ed all'apprendimento per tutta la vita"
  • regolamento comunale per il servizio di trasporto scolastico deliberazione consiliare n. 51 dell'11/05/2006
  • norme per il servizio di trasporto scolastico scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di 1° grado - determinazione dirigenziale n. 51 dell'11/05/2006
  • disposizioni applicative delle rette dei servizi educativi e scolastici - deliberazione G.C. n. 189 dell01/12/2010 successivamente modificata con propria deliberazione n. 202 del 28/12/2012
  • regolamento per l'applicazione dell'ISEE ai servizi e alle prestazioni agevolate comunali e norme sui controlli delle dichiarazioni sostitutive. Modifiche ed integrazioni -

Soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo

Ai sensi dell'art. 2 comma 9 bis della L. 241/1990 e s.m.i. in caso di inerzia e trascorsi inutilmente i termini per la conclusione del procedimento, il richiedente può rivolgersi al Dirigente preposto.

Modulistica

SC - AUTORIZZAZIONE PER ADDEBITO IN CONTO C.BANCARIO SEPA-SDD CORE (ALLEGARE COPIA DEL DOCUMENTO D' IDENTITA' 2016 2017
SC - DOMANDA TRASPORTO SCOLASTICO RTF SECONDARIA A.S. 2016 2017
SC - DOMANDA TRASPORTO SCOLASTICO RTF PRIMARIA E INFANZIA A.S. 2016 2017
SC - Modifica disposizioni applicative servizi trasporto e nido 2016 2017 (In aggiornamento)
SC - MODULO DI RICHIESTA AGEVOLAZIONE TARIFFARIA PER TRASPORTO A.S. 2016 2017
SC - SERVIZI SCOLASTICI INFORMAZIONI A.S. 2016 2017
SC - TARIFFE SERVIZIO TRASPORTO 2016 2017 SCUOLA INFANZIA E OBBLIGO
SC - TIPER ABBONAMENTO MODULO
SC - Trasporto 2017-2018 Rinuncia trasporto
SC - VARIAZIONE AL SERVIZIO RTF DI TRASPORTO SCOLASTICO 2016 2017
Allegati alla pagina
Calendario scolastico 2016-2017
Dimensione file: 46 kB [Nuova finestra]
Piano di trasporto 2016-2017
Dimensione file: 1523 kB [Nuova finestra]
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.111 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl