Condividi:

facebook twitter linkedin google email

Buono Libri - Contributo per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo a.s. 2019/2020

DESCRIZIONE DEL PROCEDIMENTO

Il contributo consiste nel rimborso parziale della spesa sostenuta per l'acquisto dei libri di testo.
E' rivolto agli alunni delle scuole secondarie di 1° e 2° grado (scuole medie e scuole superiori) ed è finalizzato a coprire in tutto o in parte le spese sostenute dalle famiglie per l'acquisto dei libri di testo.

Per l'anno scolastico 2019/2020 la domanda per il contributo libri va presentata esclusivamente on line sul portale regionale
https://scuola.er-go.it

Assistenza gratuita alla presentazione della domanda:
- presso CAF locali convenzionati con Er-go, il cui elenco è visibile sul sito https://scuola.er-go.it/caf_convenzionati.php
- presso Uff. comunale Solidarietà e politiche giovanili – su appuntamento (dal lunedì al sabato 8.30-12.30)

A chi rivolgersi

Dirigente Roberto Monaco

Telefono: Segreteria: 0516954185

Cellulare:

Fax:

E-mail: roberto.monaco@comune.castelsanpietroterme.bo.it

Profilo: Dirigente Area Servizi Amministrativi

Funzioni:

close
Responsabile Servizio Nadia Giusti

Telefono: 0516954172

Cellulare:

Fax:

E-mail: ngiusti@cspietro.it

Profilo: Responsabile

Funzioni:

close
Responsabile Unità Operativa Francesca Marchetti

Telefono: 0516954198

Cellulare:

Fax:

E-mail: fmarchetti@cspietro.it

Profilo: Responsabile

Funzioni:

close

RICHIEDENTI BENEFICIARI

REQUISITI STUDENTE/STUDENTESSA BENEFICIARIO
1. essere studente iscritto a percorsi per l'assolvimento dell'obbligo scolastico e formativo (scuola secondaria di 1^ o di 2^ grado)

2.   a) essere residente nel Comune di Castel San Pietro Terme
               oppure
      b) essere residente in una regione che applica il criterio della frequenza per l'erogazione dei cosiddetti “Buoni libro”, il cui figlio frequenta un           Istituto scolastico che ha sede nel territorio comunale

3.    a) essere cittadino italiano o di uno stato dell'Unione Europea o extracomunitario in possesso di valido permesso di soggiorno o di permesso            di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo
               oppure
        b) essere cittadino immigrato o profugo non residente, oppure minore straniero non accompagnato, domiciliato nel comune di Castel S.Pietro T.

4.       avere un'età non superiore a 24 anni, quindi essere nati dal 01.01.1995 (limite escluso per studenti disabili ai sensi della L. 104/92)

5.       appartenere ad un nucleo famigliare la cui Attestazione ISE/ISEE 2019, ai sensi del DPCM 159/2013 e della L. 89/2016, art.2sexties, in corso            di validità presenta un valore ISEE MINORI inferiore o uguale a € 15.748,78;

NOTE PER DSU ISEE:
• È possibile presentare l'ISEE CORRENTE in caso di significative variazioni reddituali conseguenti a variazioni della situazione lavorativa di un componente del nucleo
• Solamente nei giorni 30 e 31 ottobre 2019, il richiedente può presentate la domanda di contributo anche senza indicare il valore ISEE certificato dell'Attestazione ISEE, qualora non ne sia ancora in possesso, purché dimostri di aver presentato la propria Dichiarazione Sostitutiva Unica
(data e protocollo ricevuta del CAF) per richiedere il rilascio della relativa Attestazione ISEE da parte dell'INPS.
• l'ISEE richiesto è l'ISEE MINORENNI, cioè calcolato appositamente per richiedere prestazioni agevolate rivolte ai minori. Tale ISEE coincide con l'ISEE ordinario qualora il nucleo familiare non si trovi nelle casistiche disciplinate dall'art. 7 del DPCM159/2013, il quale dispone che, per la richiesta di prestazioni sociali agevolate rivolte ai minorenni  (come in questo caso il contributo è per l'acquisto di libri di testo di studenti - minori), in caso di particolari caratteristiche del nucleo famigliare nel quale entrambi i genitori dei minori non sono conviventi e non coniugati, viene calcolato l'ISEE MINORI, nel quale si include nel nucleo familiare anche il genitore non convivente nel nucleo del minore e non coniugato con l'altro genitore. Se il genitore è coniugato o ha figli con persona diversa dall'altro genitore, la situazione economica del genitore non convivente è oggetto comunque di valutazione.
• Si ricorda che ai sensi della legge 26/2019, TUTTE le Dichiarazioni ISEE presentate dal 15.01.2019 al 31.08.2019 hanno validità fino al 31.12.2019, pertanto, le DSU già attestate che recavano data scadenza 31.08.2019, sono state già aggiornate sul portale INPS con la nuova data di scadenza 31.12.2019  e considerate valide fino a tale nuova scadenza.
• I nuclei che ritengono utile ripresentare DSU ISEE inserendo i redditi relativi al 2018 anziché i redditi relativi al 2017, possono farlo a loro discrezione, presentando la nuova DSU dal 1.09.2019.

I beneficiari verranno suddivisi in due fasce di reddito per la quantificazione del contributo:
• Fascia 1: valore ISEE inferiore o uguale a € 10.632,94
Lo studente al quale va assegnato il contributo deve frequentare della scuola secondaria di primo e secondo grado con residenza a Castel San Pietro Terme o nelle regioni che applicano il criterio della frequenza


INFORMAZIONI UTILI per accreditarsi sul portale ER-GO e per compilare la domanda on-line

STRUMENTAZIONE NECESSARIA:

una postazione collegata ad internet (PC, TABLET o SMARTPHONE) preferibilmente attraverso l'utilizzo del browser web gratuito: google chrome)
disponibilità di un indirizzo e-mail - numero di cellulare con SIM attivata in Italia;

IMPORTANTE: RICORDARSI, NEL MOMENTO DELLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA:
LA MAIL E LA PASSWORD utilizzate per accreditarsi - IL CODICE PIN comunicato sul numero di cellulare

DATI E DOCUMENTI DA RIPORTARE NELLA DOMANDA:
  • attestazione ISEE 2019 (nel caso in cui il valore ISEE MINORI dell'attestazione sia superiore alla soglia prevista di € 15.784,78, la compilazione viene “bloccata” dal sistema informatico);
  • codice fiscale del genitore/tutore dello studente o studente (se maggiorenne) che compila la domanda
  • dati anagrafici e codice fiscale del figlio/a per il quale si presenta la domanda;
  • dati della scuola frequentata (nome esatto istituto scolastico e sede)
  • indirizzo di studio (per le scuole superiori, es. istituto professionale per i Servizi socio-sanitari - articolazione odontotecnico e ottico)
  • classe e sezione in cui il figlio è iscritto
  • (nel caso il figlio sia ripentente, è possibile richiedere il contributo solo su libri di nuova adozione nella classe)
  • (scontrini attestanti la spesa sostenuta per l'acquisto dei libri di testo (è possibile allegare copia degli scontrini. In ogni caso è fatto l'obbligo di conservazione e dovranno essere presentati in caso di controlli successivi – suggerimento: nel caso non si abbia la possibilità di scansionare gli scontrini, è possibile allegare immagine fotografica effettuata con uno smartphone o tablet);
  • codice IBAN del richiedente qualora si preferisca l'accredito su conto corrente del contributo piuttosto che il pagamento in contanti.



AIUTO ALLA COMPILAZIONE

Per presentare la domanda di contributo on-line, è possibile usufruire della collaborazione dei CAF, convenzionati con la Regione Emilia-Romagna per il bando in oggetto, il cui elenco è pubblicato su https://scuola.er-go.it, negli orari e secondo le modalità previsti da ciascun CAF. La prestazione effettuata dal CAF è totalmente gratuita per gli utenti.

Elenco CAF convenzionati,aggiornati al 20.08.2018 nella zona del Circondario Imolese
CAAF-CISL - VIA RAMAZZOTTI, 1/A, CASTEL S. PIETRO - Telefono 051944111
CAAF-CISL - VIA VOLTA, 1/3/5, IMOLA Telefono 054224570
CAAF CGIL - VIA EMILIA 44 , IMOLA Telefono 0542-605630 numero verde 800-610021.
CAF ACLI - VIA EMILIA 141/142 143, IMOLA - Telefono 051/522066
CAF CGN SPA - VIALE RIVALTA, 3, IMOLA - Telefono 3207668517 - 0542361308
CAF UIL - VIA F.LLI BANDIERA, 6, IMOLA - Telefono 0542/30051 si riceve solo su appuntamento.
CAF ACLI BOLOGNA- VIA CUSCINI 22, MEDICINA - Telefono 051/522066
CAF CGN SPA – PIAZZA GARIBALDI 50, MEDICINA - Telefono 3207668517 - 051857608
CAAF-CISL - VIA SAFFI 166, MEDICINA - Telefono 051851232

L'Amministrazione comunale, altresì, mette a disposizione dei residenti, su appuntamento, n° 9 giornate per offrire, limitatamente agli appuntamenti disponibili, un supporto all'assistenza per la registrazione sul portale ER-GO e per la presentazione on-line delle domande a quei nuclei che hanno difficoltà a compilare on-line la domanda.
Con la firma apposta in calce alla copia cartacea della domanda, il richiedente esonera gli operatori comunali addetti all'assistenza nella compilazione delle domande da ogni tipo di responsabilità per la non corrispondenza, non veridicità o incompletezza dei dati riportati nella domanda di partecipazione al presente avviso.

Resta inteso che il richiedente dovrà portarsi tutta la documentazione necessaria per la compilazione della domanda:
  • dati anagrafici e codice fiscale del richiedente e dello studente
  • dichiarazione ISEE
  • dati relativi alla scuola frequentata e classe
  • (scontrini attestanti la spesa sostenuta per l'acquisto dei libri di testo)
  • (eventuale) codice IBAN del richiedente, per l'accredito del contributo sul c/c
  • documento di identità del richiedente


Appuntamenti nei seguenti giorni, dalle ore 8.30 alle ore 12.30:
MERCOLEDI' 18 SETTEMBRE
MERCOLEDI' 25 SETTEMBRE
MERCOLEDI' 2 OTTOBRE
MERCOLEDI 9 OTTOBRE
MERCOLEDI 16 OTTOBRE
MERCOLEDI 23 OTTOBRE
SABATO 26 OTTOBRE (PER URGENZE valutate dall'ufficio)
MARTEDI' 30 OTTOBRE (SOLO PER ISEE CON IMMINENTE SCADENZA TERMINI)
MERCOLEDI 31 OTTOBRE (SOLO PER ISEE CON IMMINENTE SCADENZA TERMINI)



PER RICHIEDERE L'APPUNTAMENTO
  • presso i CAF: telefonare ai CAF scelti, ai recapiti indicati nell'elenco regionale
  • presso l'ufficio comunale Solidarietà e politiche giovanili, telefonare ai seguenti numeri: 051/6954198 - 051/6954124 (dal 9 settembre 2019)


TEMPI DI VALIDAZIONE DELLE DOMANDE E DI EROGAZIONE DEI BENEFICI

La Regione Emilia-Romagna fissa annualmente i termini per la conclusione del procedimento.
Anno scolastico 2019-2020
- Entro il 20 novembre 2019: termine di validazione da parte delle scuole ed enti di formazione
- entro il 27 novembre 2019: termine di validazione da parte del comune
- entro il 16 dicembre: termine istruttoria da parte della Città metropolitana 

Di seguito, la Regione Emilia-Romagna valuterà, sulla base delle risorse disponibili e delle modalità di distribuzione dei contributi ai beneficiari delel due fasce previste, gli importi di contributo previsti e la tempistica di erogazione.


STRUMENTI DI TUTELA DELL'INTERESSATO

Strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato.

MODALITÀ PAGAMENTO CONTRIBUZIONE ENTE COSTO UTENTE

Non è previsto alcun costo a carico del cittadino.

RIFERIMENTI NORMATIVI

SOGGETTO A CUI È ATTRIBUITO IL POTERE SOSTITUTIVO

Ai sensi dell'art. 2 comma 9 bis della L. 241/1990 e s.m.i. in caso di inerzia e trascorsi inutilmente i termini per la conclusione del procedimento, il richiedente può rivolgersi al Dirigente preposto all'Ufficio Dott. Antonio Caravita o al Segretario generale.

CUSTOMER SATISFACTION

No

Modulistica

Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl