Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 22 ottobre 2019 | Ambiente ed Energia

Progetto Teeschools: e' online il corso per i professionisti del settore

Progetto Teeschools: è online il corso per i professionisti del settore
Sono disponibili online gratuitamente per tutti i professionisti del settore, ricercatori, e membri dello staff tecnico delle pubbliche amministrazioni le preziose conoscenze frutto del lavoro del team internazionale di Teeschools, il progetto finanziato dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale attraverso il programma Interreg MED 2014 – 2020, al quale il Comune di Castel San Pietro Terme partecipa dal febbraio 2017.

Il progetto, che coinvolge undici partner internazionali provenienti da Bosnia Erzegovina, Cipro, Croazia, Francia, Grecia, Italia, Spagna, coordinati dall'Enea, ha come obiettivo principale quello di sviluppare una strategia integrata per i Paesi del Mediterraneo, che semplifichi il processo di riqualificazione degli edifici pubblici scolastici, fornendo strumenti per superare le barriere tecniche e finanziarie delle pubbliche amministrazioni e favorendo la realizzazione di edifici scolastici nZEB (Nearly Zero Energy Building), nei quali la seppur minima energia consumata sia prodotta con fonti rinnovabili. Gli strumenti realizzati si possono adattare alle singole realtà locali con l'obiettivo di favorirne l'adozione all'interno dei piani energetici locali, regionali e nazionali.


Il team internazionale di Teeschools al lavoro in un recente meeting a Cipro

Grazie alla formazione online sull'apposita piattaforma di e-learning, i professionisti hanno quindi la possibilità di integrareall'interno delle proprie attività di lavoro e studio la metodologia sviluppata nel corso del progetto.

Il corso viene erogato dalla Federazione dei Comuni e delle Provincie della Valencia (https://www.fvmp.es/) in collaborazione con tutti gli altri partner del progetto. E' in lingua inglese e comprende 13 distinti moduli della durata di circa 4 ore ciascuno, composti da: presentazione, obiettivi educativi, contenuto e test di autovalutazione. I moduli possono essere seguiti al ritmo che si preferisce, in modo comunque da poterli completare entro dicembre 2019. Il test di autovalutazione dei moduli elettronici è composto da 3 scelte di risposte per ogni domanda in cui solo una è valida. Con il 70% delle risposte corrette, il modulo verrà superato con successo. E' possibile ripetere il questionario tutte le volte che lo si desidera. Ai partecipanti che completano tutta l'autovalutazione verrà fornito un certificato finale. Inoltre vengono riconosciuti 20 crediti formativi professionali per gli architetti iscritti all'Ordine, mentre è ancora in corso la procedura per il riconoscimento per gli altri Ordini professionali.

Per iscriversi è necessario inviare un messaggio email indicando nome, cognome e username a: alessandro.sardella@comune.castelsanpietroterme.bo.it. In seguito si riceverà il link per accedere alla piattaforma (https://formacion.fvmp.es/login/index.php) e la password, che sarà da modificare dopo il primo accesso.

Gli argomenti trattati nei 13 moduli sono:
  • Il contesto normativo. Livello di implementazione delle direttive europee. Il concetto di nZEB. Il concetto di nZEB nei paesi partner del progetto.
  • Architettura bioclimatica nelle scuole.
  • Audit energetico nelle scuole.
  • Strumenti di calcolo e monitoraggio. Web-tool Teeschools.
  • Strumenti di calcolo e monitoraggio. Carbon Footprint.
  • Manutenzione e gestione dell'energia nelle scuole.
  • Approcci innovativi. Finestre, illuminazione, ventilazione.
  • Approcci innovativi. PCM's, cool materials and glass technologies.
  • Soluzioni rinnovabili sostenibili nelle scuole. Solare termico, fotovoltaico e geotermico. Casi di applicazioni pratiche.
  • Soluzioni finanziarie per il rinnovamento delle scuole. Gli incentivi.
  • Soluzioni finanziarie per il rinnovamento delle scuole. PPPs e EPCs.
  • Scuole intelligenti e mobilità.
  • Cambiamenti comportamentali nelle scuole.


Il progetto Teeschools - Transferring Energy Efficiency to Mediterranean Schools, co-finanziato dal Fesr - Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale, promuove lo sviluppo di sistemi innovativi per lo studio e l'ottimizzazione delle prestazioni energetiche degli edifici scolastici nell'area mediterranea e delle linee guida da seguire per migliorarne l'efficienza. Ha preso il via nel febbraio 2017 e ha la durata di 36 mesi. Nella primavera 2020 si tireranno le fila del progetto in un incontro finale a Roma.
Castel San Pietro Terme gioca un ruolo molto importante, è sede del sito-pilota nazionale e ha messo a disposizione come casi-studio: le scuole primarie Sassatelli, Albertazzi e Don Milani, la media Pizzigotti, e l'istituto d'istruzione superiore Scappi, sia la sede di viale Terme, sia la succursale di via Remo Tosi.
Il bagaglio di know-how che il Comune sta acquisendo attraverso la partecipazione alle attività di progetto fornisce una base su cui costruire i progetti di rinnovamento degli edifici scolastici con l'obiettivo di renderli “Nzeb”. Grazie all'attività del gruppo di lavoro appositamente creato e alle verifiche energetiche effettuate sugli edifici scolastici nelle prime fasi del progetto, il Comune è riuscito a ottenere contributi regionali per la riqualificazione energetica della scuola Don Milani di Poggio e della struttura Albertazzi-Pizzigotti.
Info: www.cspietro.it; https://teeschools.interreg-med.eu
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni: protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl