Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 12 marzo 2019 | Volontariato sociale

Festa del primo compleanno del Boschetto DinAmico giovedi 14

Festa del primo compleanno del Boschetto DinAmico
Città in festa per il primo compleanno per il Boschetto DinAmico che si celebra giovedì 14 marzo dalle ore 17,21, nella Giornata nazionale del Paesaggio promossa dal Ministero dei Beni Culturali. Sarà presente il sindaco Fausto Tinti che per l'occasione inaugurerà l'illuminazione del vialetto ciclo-pedonale che attraversa il boschetto, realizzata nei giorni scorsi dall'Amministrazione comunale, con circa una ventina di punti luce a led e un nuovo lampione con insegna luminosa posto all'attraversamento di via Moro che conduce al vialetto.
«Ringraziamo tutte le associazioni che si sono adoperate per organizzare il primo compleanno del Boschetto DinAmico, lo spazio di comunità realizzato lo scorso anno in co-partecipazione, che abbiamo valorizzato dotando il vialetto d'accesso di una nuova illuminazione
– afferma il sindaco Fausto Tinti -. Sarà il momento per conoscere e partecipare insieme a tutte le iniziative previste, che concorrono a rendere questa area sempre più bella e significativa, per tutta la cittadinanza».

  
Da sinistra: un momento dell'inaugurazione dello scorso anno, l'insegna del boschetto e l'installazione del lampione sull'attraversamento di via Moro in corrispondenza dell'accesso al vialetto

«Insieme alle associazioni promotrici del progetto del Boschetto DinAmico fin dalla sua nascita, a partire dal Giardino degli Angeli che ne è il capofila in quanto il boschetto rappresenta un completamento-continuazione del Giardino stesso, saranno presenti anche tante altre associazioni di volontariato e/o sportive che vorranno festeggiare con noi – affermano gli organizzatori -. Saranno a disposizione delle associazioni  spazi autogestiti, per illustrare e promuovere le proprie attività. La cittadinanza che interverrà alla festa avrà così la possibilità di incontrare e conoscere le diverse realtà del volontariato presenti sul territorio».

Alla manifestazione saranno presenti anche rappresentanti dell'Ausl di Imola che ha patrocinato il progetto insieme al Comune di Castel San Pietro Terme.

Nel corso dell'evento saranno presentate tutte le attività svolte fino ad ora nel Boschetto e quelle programmate per il 2019 e sarà presentata la prima “Walk of Care” castellana, “il camminamento di ciò di cui mi voglio prendere cura”. Verranno infatti inaugurate due panchine, una lilla per la Fanep ed una rossa contro la violenza. Il restauro di queste panchine, di proprietà comunale, è stato finanziato dalla Pubblica Assistenza Paolina. Accanto a ciascuna panchina è stata posta una targa con una frase inerente il tema specifico che la panchina richiama, ideata e finanziata da Fanep.

Ci sarà anche la presentazione delle campanelle, create dall'artista castellano Decio Zoffoli, che verranno posizionate sugli alberi del vialetto, a richiamare il suono degli angeli e il legame con il vicino Giardino degli Angeli.

L'intrattenimento prevede: la musica del Corpo Bandistico di Castel San Pietro Terme, un momento con barzellette e brevi filastrocche a cura dell'associazione Terra Storia Memoria e la lettura di un breve brano contro la violenza sulle donne a cura dell'associazione Per Le Donne.

E non potrà mancare il “buffet dinamico”. Ci saranno le ghiottonerie preparate dai volontari delle associazioni e tutti i cittadini sono invitati a portare qualcosa da gustare insieme. Inoltre l'azienda agricola Le Mucche di Guglielmo allestirà uno stand per far degustare i propri prodotti.

«L'idea, condivisa, è che questo sia solo l'inizio – concludono gli organizzatori -. Ogni anno, con la sinergia di più associazioni continueremo ad arredare questo angolo della città e perché no, a crearne degli altri. E' sicuramente molto bello il fatto che partecipino tante associazioni, segno della grande disponibilità a collaborare e a mettersi a disposizione per temi e valori condivisi».

Saranno presenti con l'ambulanza la sezione castellana della Croce Rossa Italiana, l'Associazione Volontari Pubblica Assistenza e Protezione Civile onlus e la Pubblica Assistenza Pao.Lina.

Info: Comune di Castel San Pietro Terme sito web www.cspietro.it e pagina Facebook www.facebook.com/cspietro/ - Associazione Turistica Pro Loco tel. 051 6954135 - info@prolococastelsanpietroterme.it – sito web www.prolococastelsanpietroterme.it e pagina FB Prolococastelsanpietroterme.
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl