Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 2 febbraio 2019 | Cultura e Biblioteche

Il Gruppo di Lettura consiglia ai giovani i romanzi di Sciascia

Il Gruppo di Lettura consiglia ai giovani i romanzi di Sciascia

Al primo incontro dopo la pausa natalizia, apprezzamento generale del Gruppo di Lettura della biblioteca di Castel San Pietro Terme per i romanzi “Il giorno della civetta” e “Una storia semplice” dello scrittore siciliano Leonardo Sciascia.
«Tutti sono stati concordi nell'apprezzare lo scrittore e le sue opere, che con profonda lucidità aveva chiara, già nei primi anni sessanta del Novecento, la visione della Sicilia e dell'organizzazione mafiosa. E tutti hanno auspicato che i giovani siano spinti a leggerlo - afferma la bibliotecaria che segue il Gruppo castellano -. Alcuni lettori hanno notato che tra “Il giorno della civetta”, scritto nel 1961 e che fu il suo primo romanzo, e “Una storia semplice”, del 1989 che fu il suo ultimo, il moto di speranza dell'autore è andato scemando, è andata sfilacciandosi l'idea di una positiva conclusione, arrendendosi all'evidenza che il potere mafioso è ormai talmente infiltrato nei più alti livelli della politica e della chiesa da essere esso stesso potere politico e religioso. Altri ancora hanno sottolineato come la scrittura di questi brevi romanzi sia perfetta, limata, essenziale, non un aggettivo in più, riuscendo a descrivere perfettamente i luoghi, i personaggi, e soprattutto una società e un pensiero che sta alla base del diffuso consenso popolare che sostiene l'agire mafioso. Il tutto in una snella e veloce narrazione investigativa. Alcuni hanno letto a voce alta brani in cui sono presenti termini ormai entrati nel linguaggio comune, come quelli relativi alla divisione che il capo mafioso fa tra gli uomini veri e i quaquaraquà».


Leonardo Sciascia


Il prossimo incontro del gruppo di lettura in biblioteca è previsto martedì 26 febbraio alle ore 20,45 e sarà dedicato al romanzo “Chimera”di Sebastiano Vassalli.

Chi è interessato a partecipare al Gruppo di Lettura può rivolgersi Biblioteca comunale di Castel San Pietro Terme in via Marconi 29, oppure telefonare al numero 051 940064 o scrivere a biblioteca@cspietro.it.

Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.154 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl