Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 27 luglio 2017 | Cultura e Biblioteche

Il Gruppo di Lettura va in vacanza con Simenon

Il Gruppo di Lettura va in vacanza con Simenon
Prima di andare in vacanza, il Gruppo di Lettura della biblioteca di Castel San Pietro Terme ha trascorso una piacevolmente fresca serata nell'accogliente cortile interno della biblioteca per commentare “Venivamo tutte per mare” della scrittrice americana Julie Otsuka.

«Il romanzo della Otsuka racconta la storia delle “spose in fotografia” - spiega la bibliotecaria che segue il Gruppo castellano -, quelle ragazze che all'inizio del secolo scorso, così come altre di molti altri Paesi, lasciarono il Giappone per unirsi a un connazionale visto solamente in fotografia, cariche di paure, ansie, ma anche di grandi speranze. E' soprattutto un'opera corale, e per alcuni lettori è proprio questo il suo limite, non essere un romanzo, il fatto che non ci sono personaggi principali o secondari, tratteggiati, seguiti, rappresentativi di una storia, ma un continuo elenco, di punti di vista, di emozioni, di aspettative, anche opposti tra loro. Altri lettori hanno apprezzato proprio questa coralità, la molteplicità delle storie che insieme raccontano il tutto. Alcuni lettori hanno notato una crescita d'intensità nella narrazione, dalle giovani ragazze che si raccontano le loro speranze sulla nave, alle donne che da sole hanno affrontato nel silenzio la durezza del lavoro, della emarginazione per poi arrivare, avanti nell'età, al sopruso della deportazione, all'abbandono coatto di tutto ciò che si erano costruite, questa volta insieme ai loro figli, mariti. Per alcuni lettori, l'intento della scrittrice, californiana di origine giapponese e discendente delle donne che racconta, era quello di dare voce e diffondere, con un romanzo, questa testimonianza storica, che altrimenti rimarrebbe sconosciuta ai più, perché la Storia, come molti hanno sostenuto, è scritta dai vincitori. Noi sappiamo che torneranno, perché i campi americani furono solo luoghi di prigionia, e non di sterminio, e che generazioni di giapponesi americanidal dopoguerra in poi si sono rimboccate di nuovo le maniche e ce l'hanno fatta a integrarsi con successo nel melting pot statunitense».

Il prossimo incontro del gruppo di lettura in biblioteca è previsto per martedì 5 settembre alle ore 20,45. «Per trascorrere questo che sarà un caldo agosto, ci intratterremo sulla lettura di uno dei nostri scrittori preferiti: George Simenon, con il suo romanzo “Tre camere a Manhattan”, scritto durante un suo soggiorno negli Stati Uniti» annuncia la bibliotecaria.

 
Il cortile interno della Biblioteca in due suggestive immagini scattate da uno del lettori del Gruppo castellano
prima dell'inizio dell'ultimo incontro


Chi è interessato a partecipare può rivolgersi Biblioteca comunale di Castel San Pietro Terme in via Marconi 29, oppure telefonare al numero 051 940064 o scrivere a biblioteca@cspietro.it.
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.111 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl