Condividi:

facebook twitter linkedin google email
Pubblicata il 5 luglio 2017 | Ambiente ed Energia

80mila euro per la riqualificazione energetica di Municipio ed Ercolani

POR-FESR: 80mila euro per la riqualificazione energetica di Municipio e scuola Ercolani
E' giunta in questi giorni la bella notizia che i due progetti presentati dall'Amministrazione Comunale di Castel San Pietro Terme per la riqualificazione energetica del Municipio e della scuola Ercolani sono stati entrambi ammessi a finanziamento nel bando Por-Fesr - Programma operativo regionale – Fondo europeo di sviluppo regionale - per un totale di circa 80mila euro.

«E' un bel successo – sottolinea il sindaco Fausto Tinti -. Ringrazio il presidente del Consiglio comunale Stefano Trazzi e il nostro Ufficio Tecnico per l'ottimo lavoro svolto e ringrazio Aess per l'efficace collaborazione. Affrontare politiche per il risparmio energetico e le energie sostenibili è una priorità di questa Amministrazione Comunale. Questo bando è una delle azioni che abbiamo messo in campo e che proseguiranno anno per anno».

I principali interventi previsti alla Scuola Ercolani riguarderanno l'involucro (tipo coibentazione a cappotto), il rifacimento della copertura coibentato, la sostituzione della caldaia con una nuova a condensazione. Nel Municipio, in particolare, su ogni radiatore saranno installate valvole termostatiche motorizzate, elettrocomandate da remoto dal gestore. Inoltre è prevista la sostituzione di tutte le lampade con led. L'importo del contributo per la scuola Ercolani è di 43.982,64 euro su una spesa ammissibile totale di 147.712,22, mentre per il Municipio l'importo concesso è di 35.625,28 euro su una spesa complessiva di 118.750,91.



Per la partecipazione a Por-Fesr, così come ad altri bandi nel settore energetico (in primis Energia/Energia Plus), il Comune usufruisce del supporto tecnico di Aess - Agenzia energia e sviluppo sostenibile, uno dei principali referenti europei in questo settore, alla quale Castel San Pietro Terme si è associato un anno fa nell'ambito della Città Metropolitana.

Il Programma operativo regionale dell'Emilia-Romagna definisce strategia e interventi di utilizzo delle risorse comunitarie assegnate alla Regione dal Fondo europeo di sviluppo regionale, nel quadro della politica di coesione, per la crescita economica e l'attrattività del territorio. Info: http://www.regione.emilia-romagna.it/fesr/por-fesr

La particolare attenzione che l'Amministrazione comunale di Castel San Pietro Terme dedica a questi temi si evidenzia anche nella partecipazione al progetto europeo Teeschools, che promuove lo sviluppo di sistemi innovativi per lo studio e l'ottimizzazione delle prestazioni energetiche degli edifici scolastici nell'area mediterranea e delle linee guida da seguire per migliorarne l'efficienza.

Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.111 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl