Condividi:

facebook twitter linkedin google email

Riqualificazione di via dei Mille e pista ciclopedonale

  1. Cosa cambia: L'obiettivo era rendere via dei Mille più comoda, più ordinata e più sicura. L'operazione ha consentito di far entrare via dei Mille nel Piano della Gestione della Sosta, dando così a residenti e commercianti di questa via il diritto di accedere ai relativi stalli in tutto il centro storico. Si è concluso così un percorso iniziato da alcuni anni, con incontri e presentazioni a cittadini e commercianti, in particolare nell'ambito delle assemblee della Consulta del Capoluogo.
    La realizzazione della pista ciclabile rientra anche tra le azioni principali di attuazione del Paes - Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile, in una continuità di azione politico-amministrativa in tema di mobilità e ambiente.
  2. Come: la nuova viabilità di via dei Mille è stata realizzata ottimizzando tempi e costi, in sinergia fra le attività di asfaltatura, programmate anche in altre strade del centro storico, e la realizzazione della nuova segnaletica, i cui i costi rientrano nella gestione del Piano Sosta.
  3. Dove: via dei Mille, collegamento pista ciclabile con viale Roma e via Mazzini-via Gramsci.
  4. Quando: settembre-ottobre 2016
  5. Soggetti coinvolti: Ufficio Tecnico comunale, Area Blu, Consulta del Capoluogo, Polizia Municipale.
  6. Descrizione: 
I cambiamenti più consistenti sono l'istituzione del senso unico in direzione nord (verso via Mazzini), la nuova pista ciclabile e la riorganizzazione degli stalli per la sosta, più altri interventi di riordino e raccordo con la viabilità delle strade adiacenti.
La direzione del nuovo senso unico è stata scelta anche in seguito alle rilevazioni sul traffico, che avevano evidenziato che la quasi totalità dei veicoli che transitano in via dei Mille la percorre nella direzione da via Roma a via Mazzini. Grazie all'istituzione del senso unico per i veicoli, è stata realizzata la nuova pista ciclo-pedonale a doppio senso di circolazione che costeggia gli edifici dalla parte dei negozi ed è protetta sull'altro lato dagli stalli per la sosta. Il tratto di pista ciclabile di via dei Mille dà continuità al percorso che va dal centro storico alla stazione ferroviaria e si raccorda con esso con nuovi attraversamenti ciclabili e pedonali.
In particolare, per rendere più sicuro il collegamento del nuovo tratto di pista ciclabile con le vie Mazzini e Gramsci, è stato spostato in avanti lo stop di via dei Mille in modo da migliorare la visibilità. La pista costeggia il tratto di portico davanti al bar Corona, (determinando un restringimento della carreggiata di via Mazzini che fa da dissuasore della sosta sull'altro lato) fino al nuovo attraversamento ciclo-pedonale che conduce alla via Gramsci (anch'essa riasfaltata in questa occasione).
I nuovi stalli sono in tutto 20 di cui: 6 per la sosta a pagamento, tutti ad alta rotazione, con gratuità dei primi 15 minuti (come nel resto del centro storico); 3 gratuiti riservati ai residenti, 2 riservati a persone diversamente abili, 1 per carico/scarico e 8 per ciclomotori e motocicli.
I cassonetti per i rifiuti sono stati ricollocati ad inizio della via, in una posizione facilmente accessibile ai mezzi incaricati della raccolta.
Altri interventi per la sicurezza della viabilità sono l'istituzione di: due corsie di canalizzazione per l'uscita dal parcheggio del civico 2 di via Roma; una corsia di sinistra con obbligo di svolta a sinistra nella via dei Mille secondo il senso di marcia e obbligo di concedere la precedenza a tutti i veicoli in circolazione sulla stessa; una corsia di destra con obbligo di svolta a destra con direzione piazza Martiri Partigiani e obbligo di concedere la precedenza a tutti i veicoli in circolazione; obbligo di svolta a destra per chi s'immette in via dei Mille da via A. Volta; obbligo di svolta a sinistra per i veicoli che si immettono in via dei Mille provenienti dall'interno di accesso ai numeri civici dall'11 al 35.
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.111 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl