Condividi:

facebook twitter linkedin google email

Nuovo Polo Scolastico “Andrea Bugamelli”

  • Cosa cambia: Il progetto prevede la realizzazione di un sistema scolastico di nuova generazione nella frazione di Osteria Grande (nido, infanzia, primaria e palestra). La costruzione della scuola primaria e della palestra fanno parte del primo stralcio.
  • Come:

- Studio di Fattibilità: il Comune ha individuato gli interventi volti alla costituzione del nuovo Polo Scolastico attraverso un primo studio di fattibilità che prevede una spesa di circa 12 milioni. Lo studio di fattibilità è stato realizzato da tecnici esperti del gruppo di lavoro INDIRE, che elabora le linee guida per il disegno e la progettazione degli spazi di apprendimento che dovranno caratterizzare i nuovi edifici scolastici. Per la fattibilità della scuola primaria e palestra è stato individuato il valore di € 6.100.000=.
- Fondo immobiliare: per sostenere finanziariamente l'opera si è individuato lo strumento finanziario del fondo immobiliare nel settore dell'edilizia scolastica (progetto pilota il Comune di Bologna) per non rientrare nei vincoli del patto di stabilità.
Il MIUR ha dato parere favorevole al nostro Comune per il finanziamento del 25% del valore complessivo dell'opera, pari a €1.525.000=, sempre in riferimento al primo stralcio.
Sono stati individuati i beni immobili che si intendono conferire nel fondo: 4 lotti edificabili (due in zona Borgo-Capoluogo e due a Osteria Grande), le ex scuole elementari di Liano, la palestra e la scuola primaria di Osteria Grande -queste ultime non appena verranno costruite le due opere sostitutive- , per una valorizzazione totale da noi ipotizzata di € 4.800.000= circa.
Si è in attesa di ricevere la prima verifica rispetto alla valorizzazione dei beni conferiti da parte di INVIMIT (la società di gestione del risparmio del Ministero Istruzione) in collaborazione con IFEL (struttura tecnica di ANCI) e conseguentemente l'ipotesi di canone di locazione da corrispondere al fondo.

  • Dove: Osteria Grande- plessi dell'Istituto Comprensivo di Castel San Pietro Terme.
  • Quando: una volta definita e avviata la procedura di selezione della Società di Gestione del Risparmio per la costituzione del Fondo Immobiliare, si potrà procedere con le fasi di progettazione, preliminare-definitiva-esecutiva ed assegnazione lavori.
  • Soggetti coinvolti: percorso partecipato per lo studio di fattibilità organizzato dai tecnici-esperti e dall'Amministrazione comunale, che ha visto coinvolti l'Istituto Comprensivo con il personale scolastico, le consulte territoriali cittadine delle frazioni coinvolte, ed ha prodotto un risultato che concretizza la vision futura di un modello di sistema scolastico di nuova generazione (civic center).
  • Descrizione: pianificazione di un sistema scolastico di nuova generazione che tenga conto sia delle caratteristiche dimensionali indicate dalla normativa vigente (DM 18/12/1975) sia delle esigenze che sono emerse attraverso il confronto dialettico con gli attori del processo partecipativo. Il dimensionamento proposto nello studio di fattibilità coglie entrambe le istanze. E' emersa l'esigenza di contenere le superfici di progetto senza ignorare una programmazione di lungo periodo che deve tener conto sia dei possibili incrementi di popolazione scolastica sia di nuove esigenze funzionali. La flessibilità e la polifunzionalità degli spazi saranno la sfida da cogliere e interpretare nei successivi passaggi progettuali.
Anagrafica dell'Ente
Comune di Castel San Pietro Terme
Piazza XX Settembre 3
40024 Castel San Pietro Terme (BO)
Tel. 051.69.54.111 - Fax 051.69.54.141
email (PEC): comune.castelsanpietro@cert.provincia.bo.it
Partita IVA: 00514201201
Codice Fiscale: 00543170377
Cod. catastale C265

Accessibilità
Questo sito, interamente gestito con il CMS i-Plug, è accessibile a tutti gli utenti indipendentemente dalla piattaforma o dal browser usato perché il codice che lo sostiene è compatibile con le direttive del W3C che definisce gli standard di sviluppo per il web: XHTML1.0 - Mobile Friendly

Crediti
I contenuti di questo sito sono a cura dell'Ufficio stampa e dell'ufficio URP del Comune di Castel San Pietro Terme.
Per inviare segnalazioni:
protocollo@cspietro.it
Pubblicato nell'aprile del 2015
Realizzazione sito Punto Triplo Srl